La Commissione europea, una delle principali istituzioni dell’Unione europea, assieme al Parlamento europeo e al Consiglio dell’Unione Europea, sfilerà per la prima volta con una barca tutta sua al Gay Pride di Amsterdam. Il nome della “Europese Commissie” figura infatti alla posizione 21 dell’elenco delle 80 imbarcazioni che parteciperanno all’EuroPride 2016, la parata europea dell’orgoglio omosessuale che si svolgerà da sabato 23 luglio a domenica 7 agosto nella capitale olandese, simbolo di tolleranza e di ogni tipo di libertà.

L’evento, il cui slogan recita “Join our Freedom” (Unisciti alla nostra libertà), avrà il suo momento clou nella sfilata lungo il canale Prinsengracht e il fiume Amstel che si terrà sabato 6 agosto.

La partecipazione ufficiale di una delle più importanti istituzioni dell’UE alla manifestazione europea dell’orgoglio gay svela, ancora una volta, chi siano i veri artefici e promotori dell’inaccettabile processo di omosessualizzazione dell’Europa.

Ti è piaciuto questo articolo ?

I commenti sono chiusi.